Le Facolta Dimenticate Da Riscrivere

Il processo di ognuno di noi I saggi consigli di buon umore

La selezione di documenti diventa durante periodo piuttosto lungo di tempo durante cui le violazioni possibili potevano ripetersi. Non è consigliato scegliere per documenti di conto durante giorni separati di qualsiasi periodo.

I vari metodi dell'analisi sono dati in letteratura: factorial, relativo, equilibrio, ottimizzazione, eccetera. Effettuando l'analisi preliminare, è possibile esser limitato ai metodi più semplici: gruppi, confronto e coefficienti.

Recentemente auditorstvo indipendente – la forma principale di controllo finanziario esterno ha cominciato a svilupparsi. La revisione dei conti è una verifica indipendente di relazioni finanziarie o le informazioni finanziarie di oggetto che li tocca.

La revisione dei conti interna può esser considerata come una parte integrante del sistema generale di controllo amministrativo. Storicamente la natura di controllo interno è cambiata. Originariamente il ruolo di revisione dei conti è provenuto da problemi di direzione finanziaria e sicurezza di beni e ha portato il controllo totale al livello dettagliato. Con la complicazione di controllo crescente l'accento è stato spostato su conferma di esecuzione di cicli di procedure di controllo d'intrasistema certe. Nel successivo l'attenzione di revisori dei conti ha cominciato a esser concentrata non solo come il monitoraggio di sistemi ed elaborazione di informazioni ma anche per quanto sono efficaci in raggiungimento degli obiettivi per cui sono intesi e quello che in loro può esser fatto la funzione di miglioramenti.

All'atto di chiarificazione d'interconnessione quantitativa tra vari articoli, sezioni o gruppi di articoli di equilibrio il metodo di coefficienti è largamente usato. Poiché la completezza dell'analisi così può esser presa in considerazione e i dati del conto analitico.

Il controllo e i ricevimenti analitici sono rapidi e meno consumo del lavoro, comunque danno la più piccola soddisfazione di revisore dei conti. Lo studio dettagliato include: verifica di documenti contabili; conto effettivo di operazioni; la contabilità di conto; confronto di entrate nel conto a documenti (e anche entrate nel conto, i documenti e i dati effettivi su operazioni reciprocamente connesse); realizzazione di conti contrari.

Il coefficiente di liquidità (C) le mostre al punto di depositi con beni contanti in caso di ritiro da investitori dei mezzi può esser coperto. Il coefficiente di liquidità uguaglia alla relazione dei resti medi di beni contanti al totale di depositi.

Il coefficiente di "leva" riflette un rapporto dei fondi tirati su e la propria capitale per una data certa. Il coefficiente della leva uguaglia alla relazione della media rimane su depositi o fondi di credito al livello medio di propria capitale.

Gruppo di tutti i depositi da tipi. Il peso specifico di ogni tipo di depositi (posa poste restante, depositi di termine, sberegatelna nel totale di depositi è definito. La prevalenza di risorse a buon mercato promuove la formazione accelerata di profitto.

Il rapporto di efficacia di uso di beni (Kef) le mostre, quale parte di beni introduce il reddito (il %). Il rapporto di efficacia uguaglia alla relazione della media rimane sui conti attivi che introducono il reddito dalla media rimane su tutti i conti attivi.